Numeri rossi
  17 volumi in elenco
Johann Nestroy

Teatro

Johann Nestroy, «il buffone cosmico», come lo definiva Karl Kraus, è il maestro supremo di una grande civiltà teatrale, quella viennese dell’Ottocento. Ispirato per via sotterranea dal nostro Gozzi, ampiamente sviluppato da Raimund nei suoi vari registri, nutrito dalla partecipazione di un pubblico che fu «popolare» in un’accezione fino a oggi inconfondibile,...
Numeri rossi
1974 / pp. 603 / € 0,00
Numeri rossi
1974 / pp. 603 / € 0,00
Giovanni Faldella

Donna Folgore

Fra i romanzi italiani dell’Ottocento, così avari di imprese erotiche, per lo più abitati da fanciulle morigerate, spicca come gradita sorpresa Donna Folgore, testo fino a oggi totalmente inedito di uno dei più estrosi scrittori della Scapigliatura: Giovanni Faldella. Qui, finalmente, una vera avventuriera, del migliore stampo, trascinata da un invincibile...
Numeri rossi
1974 / pp. XXXIV-430 / € 0,00
Numeri rossi
1974 / pp. XXXIV-430 / € 0,00
Herman Melville

Moby Dick

Moby Dick non è soltanto il mirabile romanzo che tutti sanno: è un libro totale, dove la Balena («the Whale») sta appunto per il tutto («the Whole»). Così è una cronaca di avventure marine e un trattato esoterico, un epos dell’orrore e della meraviglia, un libro arioso e un’enciclopedia. In Italia, quest’opera inesauribile ha avuto la sorte di...
Traduzione di Cesare Pavese
Numeri rossi
1973 / pp. XXXI-703 / € 0,00
Numeri rossi
1973 / pp. XXXI-703 / € 0,00
Altre edizioni
Hermann Hesse

Siddharta

Chi è Siddharta? È uno che cerca, e cerca soprattutto di vivere intera la propria vita. Passa di esperienza in esperienza, dal misticismo alla sensualità, dalla meditazione filosofica alla vita degli affari, e non si ferma presso nessun maestro, non considera definitiva nessuna acquisizione, perché ciò che va cercato è il tutto, il misterioso tutto che...
Traduzione di Massimo Mila
Numeri rossi
1973 / pp. 156 / € 0,00
Numeri rossi
1973 / pp. 156 / € 0,00
Altre edizioni
Heinrich von Kleist

Käthchen di Heilbronn

La nostalgia per un Medioevo carico di incanti, di vita bruta e arcana; un clima di storia che partecipa ancora del mito, dove incontriamo cavalieri, castelli, intrighi, malie, e possenti istituzioni quali il tribunale della Santa Vema: tutte le inclinazioni dell’epoca si riconoscono chiaramente in quest’opera, che è uno dei grandissimi testi...
Traduzione di Giorgio Zampa
Numeri rossi
1972 / pp. 165 / € 0,00
Numeri rossi
1972 / pp. 165 / € 0,00
Altre edizioni
Benito Pérez Galdós

Tristana

Tristana (1892) è una delle punte più felici nella vasta opera di Pérez Galdós, da molti giudicato il più grande narratore spagnolo dopo Cervantes, eppure fino a oggi scarsamente conosciuto presso di noi. Questo lungo racconto di amore e profonda perversione si presenta nella cornice di una ferma narrazione naturalistica, che a poco a poco si dissolve...
Traduzione di Italo Alighiero Chiusano
Numeri rossi
1970 / pp. XXIII-239 / € 0,00
Numeri rossi
1970 / pp. XXIII-239 / € 0,00
James Joyce

Dedalus

Il 7 gennaio 1904, James Joyce, allora ventiduenne, scrisse un racconto autobiografico intitolato Ritratto dell’artista. Da quello spunto si sarebbe sviluppato, attraverso una complessa elaborazione durata oltre dieci anni, il primo dei suoi tre grandi libri, che fu pubblicato a New York nel 1916, col titolo Ritratto dell’artista da giovane, e che resta...
Traduzione di Cesare Pavese
Numeri rossi
1970 / pp. XXII-314 / € 0,00
Numeri rossi
1970 / pp. XXII-314 / € 0,00
Altre edizioni
Georges Feydeau

Teatro

«Il teatro era il suo vizio. Vi metteva la cura meticolosa dei maniaci», scrisse Cocteau di Feydeau. Indolente e taciturno, osservatore per natura, dominato insieme da un’ossessione di concretezza e di geometria, Georges Feydeau (1862-1921) visse interamente nella sua opera, una vasta serie di vaudevilles, che si presentarono in origine dissimulati nella...
Traduzione di Sandro Bajini
Numeri rossi
1970 / pp. 672, 651 / € 0,00
Numeri rossi
1970 / pp. 672, 651 / € 0,00
Francisco Delicado

La Lozana Andalusa

Come i Ragionamenti dell’Aretino, altro grande testo erotico del Cinquecento, La Lozana Andaluza mette in scena, con prepotente vigore teatrale, la grande selva romana delle cortigiane, dei truffatori, delle mezzane, dei gonzi, dei lenoni. In una serie di episodi ricchi di personaggi – si arriva a centoventicinque – e però sempre centrati sulla figura...
Traduzione di Luisa Orioli
Numeri rossi
1970 / pp. XV-340 / € 0,00
Numeri rossi
1970 / pp. XV-340 / € 0,00
Robert Louis Stevenson

Il Principe Otto

Diverso dal narratore di avventure piratesche o di guerriglie tra clan scozzesi – iniquità ritualmente compiute da un affascinante ribaldo – è lo Stevenson che, per la prima e ultima volta in vita sua, scrive una storia d’amore, questa preziosa fiaba del principe Otto, che corteggia sua moglie, l’immatura Serafina, e la perde par délicatesse. Il...
Traduzione di Enzo Giachino
Numeri rossi
1968 / pp. XXX-277 / € 0,00
Numeri rossi
1968 / pp. XXX-277 / € 0,00
Altre edizioni
Il messaggio dell’imperatore è la prima e più celebre raccolta di racconti di Kafka che sia apparsa in Italia. Il volume contiene i seguenti testi: La condanna; La metamorfosi; Il nuovo avvocato; Un medico condotto; In galleria; Una vecchia pagina; Sciacalli e Arabi; Una visita nella miniera; Il prossimo villaggio; Il cruccio del padre di famiglia; Undici...
Traduzione di Anita Rho
Numeri rossi
1968 / pp. XIII-454 / € 0,00
Numeri rossi
1968 / pp. XIII-454 / € 0,00
Altre edizioni
Sherwood Anderson

Riso nero

«Il romanzo più importante di quest’uomo resta sempre Riso nero, della, diciamo, seconda maniera: che riassume entro di sé tutti i motivi sparsi negli altri racconti dal ’16 in qua – qualche volta anche più chiari, più riusciti, ma non mai tanto definitivi. È la storia di un giornalista di Chicago che si secca e sente inutile nella vita che conduce...
Traduzione di Cesare Pavese
Numeri rossi
1968 / pp. XIV-311 / € 0,00
Numeri rossi
1968 / pp. XIV-311 / € 0,00
Charles Dickens

Martin Chuzzlewit

«La più grande opera del genio comico nell’intera letteratura inglese» è stato definito questo romanzo da R.C. Churchill. Forse si dovrebbe dire, piuttosto, del genio satirico: infatti, la straordinaria vis comica che anima personaggi ed episodi, pur avendo la stessa qualità ed efficacia che avevano fatto la grandezza del Circolo Pickwick, trova qui...
Traduzione di Bruno Oddera
Numeri rossi
1967 / pp. XIX-1289 / € 0,00
Numeri rossi
1967 / pp. XIX-1289 / € 0,00
Altre edizioni
Pedro Calderón de la Barca

La vita è sogno

Il risveglio al libero arbitrio, il passaggio sconvolgente della grazia, la necessità della caduta originaria, infine la violenza imposta per natura dal cielo all’uomo, paradossalmente equilibrata dalla violenza compiuta dall’uomo contro il cielo, nel breve intervallo di sogno fra le analoghe oscurità della nascita e della morte, questi...
Traduzione di Luisa Orioli
Numeri rossi
1967 / pp. XVI-364 / € 0,00
Numeri rossi
1967 / pp. XVI-364 / € 0,00
Altre edizioni
Katherine Mansfield

Una Tazza di tè

Traduzione di V. G.
Numeri rossi
1966 / pp. XVI-232 / € 0,00
Numeri rossi
1966 / pp. XVI-232 / € 0,00
Georg Büchner

Teatro

«L’autore drammatico non è altro, ai miei occhi, che uno storico, ma sta al di sopra di quest’ultimo, perché egli ricrea per noi la storia una seconda volta: invece di fornirci un racconto secco e spoglio, ci introduce immediatamente nella vita di un’epoca, ci dà caratteri invece di caratteristiche, personaggi anziché...
Traduzione di Giorgio Dolfini
Numeri rossi
1966 / pp. XXII-176 / € 0,00
Numeri rossi
1966 / pp. XXII-176 / € 0,00
Altre edizioni
Charles Dickens

Il Circolo Pickwick

Il romanzo più trascinante e felicemente irresponsabile di Dickens, abitato da «caratteri comici» che «trascendono per significato umano i limiti di una bizzarra eccentricità» (Mario Praz).
Traduzione di Lodovico Terzi
Numeri rossi
1965 / pp. XX-1016 / € 0,00
Numeri rossi
1965 / pp. XX-1016 / € 0,00
Altre edizioni