Bruce Chatwin

In Patagonia

Bruce Chatwin

In Patagonia

Traduzione di Marina Marchesi
Adelphi eBook
2011, pp. 264, 1 cartina e 15 tavv. f.t.
isbn: 9788845970030
Temi: Letteratura inglese, Letteratura di viaggi
€ 6,99
Wishlist Wishlist Wishlist
Dove acquistare Dove acquistare Dove acquistare
Risvolto

Dopo l’ultima guerra, alcuni ragazzi inglesi, fra cui l’autore di questo libro, chini sulle carte geografiche, cercavano il luogo giusto per sfuggire alla prossima distruzione nucleare. Scelsero la Patagonia. E proprio in Patagonia si sarebbe spinto Bruce Chatwin, non già per salvarsi da una catastrofe, ma sulle tracce di un mostro preistorico e di un parente navigatore.Pubblicato nel 1977 come opera prima, questo libro appartiene alla specie rarissima dei libri che provocano una sorta di innamoramento. La Patagonia di Chatwin diventa, per chiunque si appassioni alla sua scrittura, un luogo che mancava alla propria geografia personale e di cui avvertiva segretamente il bisogno.

Altre edizioni
1982, pp. 264
€ 14,50 -15% € 12,32
2003, pp. 264
€ 11,00 -15% € 9,35