Jean Echenoz

Ravel

Jean Echenoz

Ravel

Un romanzo
Traduzione di Giorgio Pinotti
gli Adelphi
2012, 2ª ediz., pp. 116
isbn: 9788845926617
Temi: Letteratura francese, Musica
€ 10,00 -15% € 8,50
Wishlist Wishlist Wishlist
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Risvolto

«Ravel è un libro molto intelligente e singolare. Sebbene il protagonista abbia vissuto, in Francia, tra il 1875 e il 1937, non è una biografia, né un ritratto psicologico, né una biografia roman­zata: i maestri di Echenoz non sono né Sainte-Beuve né Lytton Strachey. Per metà, è un perfetto congegno, costruito con grande precisione, minuzia ed eleganza, con viti, bulloni, piccoli oggetti, particolari esattissimi: per l'al­tra, una egualmente perfetta lastra tombale, come se Ravel fosse morto prima di nascere».

Pietro Citati

 

«Il Ravel di Jean Echenoz non soltanto è “una delizia” perché è squisito tout court, sopra ogni bega o beghina critica letteraria ‘glocal' e ‘in'. Già: riprende e gioca le strategie ‘obiettive' del vecchio Nouveau Roman. Ma le usa coi più lampanti criteri della Nouvelle Cuisine: accostamen­ti insoliti di ingredienti minimalissimi e raf­fi­natissimi».

Alberto Arbasino

Altre edizioni
2007, pp. 116
€ 14,00 -15% € 11,90
2013, pp. 116
€ 5,99