Georges Simenon

Il porto delle nebbie

Georges Simenon

Il porto delle nebbie

Traduzione di Fabrizio Ascari
gli Adelphi - Le inchieste di Maigret, 72
1994, 22ª ediz., pp. 182
isbn: 9788845910777
Temi: Letteratura francese, Polizieschi
€ 11,00 -5% € 10,45
Wishlist Wishlist Wishlist
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Risvolto

«Maigret guardava Joris, e un lieve sorriso gli errava sulle labbra. Strano uomo! Per cinque giorni, non riuscendo a dargli un nome, al Quai des Orfèvres l’avevano chiamato “l’Uomo”.
«Era stato fermato sui Grand Boulevards mentre si aggirava in preda al panico fra gli autobus e le macchine. Lo interrogano in francese. Nessuna risposta. Provano con altre sette o otto lingue. Niente. E neppure il linguaggio dei sordomuti funziona.
«Un pazzo? Nell’ufficio di Maigret lo perquisiscono. Il vestito che indossa è nuovo, nuova la biancheria, nuove le scarpe. Dagli indumenti sono state strappate tutte le etichette. Niente documenti. Niente portafogli. Cinque bei biglietti da mille franchi infilati in una tasca».

Altre edizioni
2012, pp. 182
€ 4,99