Irène Némirovsky

I cani e i lupi

Irène Némirovsky

I cani e i lupi

Traduzione di Marina Di Leo
gli Adelphi, 427
2013, 5ª ediz., pp. 234
isbn: 9788845927706
Temi: Letteratura francese
€ 10,00 -5% € 9,50
Wishlist Wishlist Wishlist
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Risvolto

A Kiev, la bambina Ada vive nella città bassa, quella degli ebrei poveri; il suo lontano cugino Harry abita invece nel quartiere dei ricchi, in una bella villa sopra la collina. Quando lui vede Ada per la prima volta ne è al tempo stesso inorridito e attratto, come «un cagnolino, ben nutrito e curato, che sente nella foresta l'ululato famelico dei lupi, i suoi fratelli selvaggi»; a lei basta uno sguardo per essere certa che lo amerà per sempre. Molti anni dopo si incontreranno di nuovo, a Parigi. Allora Harry non potrà più indietreggiare, e dovrà fare i conti con il fascino misterioso che Ada esercita su di lui.

Altre edizioni
2008, pp. 234
€ 18,50 -5% € 17,57
2012, pp. 234
€ 4,99