Patrick Leigh Fermor

Rumelia

Patrick Leigh Fermor

Rumelia

Viaggi nella Grecia del Nord
Traduzione di Daniele V. Filippi
La collana dei casi, 140
2021, pp. 291, 1 b/n, 1 cartina b/n
isbn: 9788845934957
Temi: Letteratura inglese, Letteratura di viaggi
€ 20,00 -5% € 19,00
Wishlist Wishlist Wishlist
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Risvolto

Il nome Rumelia non compare sulle map­pe, e lo cerchereste invano sui vostri GPS: indica una regione che corrisponde gros­so modo a quella parte della Grecia che va dal Bosforo all’Adriatico e dalla Macedo­nia al golfo di Corinto. Quando Patrick Leigh Fermor la esplora, negli anni Cin­quanta, un banchetto nuziale dei nomadi della Tracia era ancora misterioso come una cerimonia inuit, e sì, i monasteri delle Meteore spuntavano dalle nuvole «come avamposti in una landa polare». Poi certo è arrivato il turismo, «la più pericolosa in­vasione dai tempi di Serse», e oggi le Me­teore si raggiungono in superstrada. Ma la Grecia che Patrick Leigh Fermor ha sa­puto evocare, con la sua commistione in­confondibile di etnografia e intrattenimen­to, sopravvive intatta nei suoi libri – uno dei pochi viaggi che valga ancora la pena di fare.

Altre edizioni
2021, pp. 291
€ 9,99