Irène Némirovsky

David Golder

Irène Némirovsky

David Golder

Traduzione di Margherita Belardetti
gli Adelphi, 341
2009, 6ª ediz., pp. 184
isbn: 9788845923555
Temi: Letteratura francese
€ 11,00 -20% € 8,80
Wishlist Wishlist Wishlist
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Risvolto

«David Golder è un libro che gronda odio, soprattutto verso il denaro e tutto ciò che può essere trasformato in denaro, oggetti e sentimenti, e verso le forme infinite che il denaro può assumere. Oggi, non ci rendiamo conto di cosa sia stato il denaro nel diciannovesimo secolo, o nella prima parte del ventesimo: una fiamma ardentissima, una colata di sangue disseccata, sbarre d’oro sciolte e di nuovo pietrificate. Diventava eros, pensiero, sensazioni, sentimenti, fango, abisso, potere, violenza, furore, come nella Comédie humaine ... David Golder è un libro durissimo e secchissimo, che incide di continuo terribili ritratti, che in parte ricordano la memorialistica e la tradizione aforistica francese».

PIETRO CITATI

Altre edizioni
2006, pp. 180
€ 16,00 -15% € 13,60
2013, pp. 184
€ 6,99