Roy Lewis

Una passeggiata con Mr Gladstone

Roy Lewis

Una passeggiata con Mr Gladstone

Traduzione di Maria Grazia Bellone
Piccola Biblioteca Adelphi
1995, pp. 74 , 1 disegno
isbn: 9788845911644
Temi: Letteratura inglese
€ 6,00 · Temporaneamente non disponibile
Wishlist Wishlist Wishlist
Risvolto

In Inghilterra tutti conoscevano lo zelo con cui William Gladstone – quattro volte primo ministro tra il 1868 e il 1894 – adempiva alla pia missione di redimere le prostitute. Trasformato in solerte passeggiatore, le adescava sui marciapiedi e le conduceva negli «asili» allestiti dalla moglie (la bellissima Catherine Glynne, madre dei suoi otto figli), che si occupava poi del loro riscatto secolare e ultraterreno.
Un simile spunto non poteva sfuggire all’occhio ilare e malizioso di Roy Lewis, che qui escogita un incontro peripatetico fra Gladstone e l’autore di una scandalosa autobiografia vittoriana, La mia vita segreta, pubblicata con lo pseudonimo di Walter. Attraverso di lui, Gladstone conosce Cora Pearl, celebre cortigiana e amante di Napoleone III, una delle grandes horizontales alle quali Zola si ispirò nello scrivere Nana. Ma che accadrà nel loro colloquio notturno in un albergo vicino a Victoria Station? Candore e carnalità, vangelo e pochade si danno convegno insieme a loro, per giungere a un’intesa che sarà delizioso scoprire.
Una passeggiata con Mr Gladstone è stato pubblicato per la prima volta nel 1991.