Gerald Durrell

Il naturalista a quattro zampe

Gerald Durrell

Il naturalista a quattro zampe

Traduzione di Gabriella Luzzani
Piccola Biblioteca Adelphi
1994, 4ª ediz., pp. 276
isbn: 9788845910968
Temi: Letteratura inglese, Etologia
€ 15,00 -15% € 12,75
Wishlist Wishlist Wishlist
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Risvolto
Nel 1983 la televisione inglese mandò in onda Il naturalista dilettante, una serie di tredici documentari girati sotto la supervisione di Gerald Durrell. Questo libro è la cronaca irresistibile delle fortunose riprese, durate un anno, che portarono l’autore e la sua troupe dal Canada a Panama, dal Sudafrica alle isole Shetland. Con il consueto humour che non risparmia creatura vivente, Durrell ci racconta i suoi tentativi per far seguire a un cast raccogliticcio e molto poco collaborativo una sceneggiatura forzatamente flessibile, con l’ausilio di due registi amanti del pericolo e di vari cineoperatori la cui «conoscenza del mondo naturale sarebbe entrata in un portauovo, lasciando spazio per l’uovo». Così, anche questa volta, Durrell ricrea un suo piccolo, ricchissimo ecosistema itinerante in cui si fondono satira e zoologia, scienza e cabaret: uomini e bestie, colti nel loro ambiente naturale, sono infatti trasferiti in una vera «commedia animale» dove a tutti è riservata una nicchia. Ma Durrell non dimentica di istruire: impareremo, per esempio, come girare un documentario e commentarlo con voce ferma e navigata a pochi passi da un rinoceronte innervosito.
Il naturalista a quattro zampe è stato pubblicato per la prima volta nel 1984.