Aggiungi alla wishlist Aggiungi alla wishlist Aggiungi alla wishlist
Condividi Condividi Condividi

Benedetto Croce

La mia filosofia

Piccola Biblioteca Adelphi, 316
1993, 4ª ediz., pp. 370
isbn: 9788845910142

Temporaneamente non disponibile
Temporaneamente non disponibile Temporaneamente non disponibile Temporaneamente non disponibile
SINOSSI

Nel 1945 un editore inglese propose a Benedetto Croce di comporre un’antologia della sua opera, includendovi testi per lui essenziali che potessero servire a introdurlo in una cultura che fino allora lo conosceva soprattutto per via indiretta. Fu questa, per Croce, una preziosa occasione per ripensarsi – e quasi osservarsi dall’esterno. Giunto «a quell’età in cui la vita trascorsa appare un passato che si abbraccia intero con lo sguardo» – con la malinconia che ciò porta con sé ma anche, aggiungeva, con l’«atroce tristezza» di un «tramonto contornato da stragi e distruzioni» –, Croce seppe mostrare in atto che cosa può essere una franca «critica di se stesso». L’antologia venne consegnata all’editore ma ebbe poi una storia travagliata e non apparve mai nella forma che l’autore aveva auspicato, sicché questa è la sua prima edizione. Volendo innanzitutto tracciare un profilo della «filosofia della libertà», Croce diede all’antologia un’impostazione etico-politica. Così, accanto a un testo celeberrimo e di grande altezza come Perché non possiamo non dirci «cristiani», troveremo qui parecchie note su temi generali, precedentemente apparse sulla «Critica», che oggi per molti lettori suoneranno nuove.

Volumi dello stesso autore
Benedetto Croce

Soliloquio

L’«autobiografia mentale» di Croce in una affabile e coinvolgente antologia.
A cura di Giuseppe Galasso
Prefazione di Piero Craveri
Piccola Biblioteca Adelphi, 784
2022 / pp. 123 / € 12,00  € 11,40
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Piccola Biblioteca Adelphi, 784
2022 / pp. 123 / € 12,00  € 11,40
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Altre edizioni
Arte, scienza e storia nel saggio che segna un punto di svolta nella formazione di Croce.
Biblioteca minima, 72
2017 / pp. 91 / € 7,00  € 6,65
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Biblioteca minima, 72
2017 / pp. 91 / € 7,00  € 6,65
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Altre edizioni
Un vastissimo, originale patrimonio di analisi, idee e giudizi storico-letterari, insostituibile fondamento per gli studi.
Biblioteca Adelphi, 641
2015 / pp. 519 / € 34,00  € 32,30
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Biblioteca Adelphi, 641
2015 / pp. 519 / € 34,00  € 32,30
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Benedetto Croce

Una famiglia di patrioti

«La scrissi nell’occasione che ebbi a studiare le carte dei Poerio-Imbriani: uno dei non so quanti archivî privati di uomini del Risorgimento e di letterati, che io ho preso cura di ricercare, ordinare ed esaminare» annota Croce a proposito di questa monografia dedicata ai Poerio. Ma la pacata semplicità di uno studioso della grandezza di Croce rischia...
Piccola Biblioteca Adelphi, 595
2010 / pp. 179 / € 13,00  € 12,35
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Piccola Biblioteca Adelphi, 595
2010 / pp. 179 / € 13,00  € 12,35
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello