Aggiungi alla wishlist Aggiungi alla wishlist Aggiungi alla wishlist
Condividi Condividi Condividi

Katherine Mansfield

Qualcosa di infantile ma di molto naturale

Tutti i racconti

Prefazione di Lucia Drudi Demby
Note introduttive di John Middleton Murry

gli Adelphi, 676
2023, pp. 889
isbn: 9788845938184

€ 18,00  (-5%)  € 17,10
Estratto Estratto Estratto
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
IN COPERTINA
John Singer Sargent, Una folata di vento (Judith Gautier) (1883-1885 ca). Virginia Museum of Fine Arts, Richmond.
alamy stock photo
SINOSSI

«Leggere, o rileggere dopo molti anni e molti libri, questi racconti, dà una sensazione di letizia dolorosa, la felicità severa di incontrare qualcuno che scriveva avendo in mente una sorta di perfezione, una scrittura elusiva ed impossibile, una letteratura esigente, rigorosa, spietata; e con quella idea della letteratura scriveva pagine di una lievità, una illusionistica inconsistenza, tra essere, alludere, cessare di essere; pagine che non vogliono voce per essere lette, ma non più di un sussurro interiore, una parlata di ombre, un chiacchierio di pure immagini che hanno rinunciato al corpo, ma non a quella lancinante illusione che è l’esistere, il consistere in una instabile e rapinosa corrente di oggetti, cose, calore, acqua, fiori, ricordi, errori, amori e disamori».

Giorgio Manganelli

«La sola scrittura di cui sia mai stata invidiosa» (Virginia Woolf).

Volumi dello stesso autore
Katherine Mansfield

Viaggio in Urewera

L’incunabolo dell’arte letteraria di Katherine Mansfield.
Biblioteca minima, 64
2015 / pp. 101 / € 8,00  € 7,60
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Biblioteca minima, 64
2015 / pp. 101 / € 8,00  € 7,60
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Katherine Mansfield

Tutti i racconti, II

Agli inizi del secolo una giovanissima neozelandese, Katherine Mansfield, ancora un po’ sperduta in Inghilterra, e provvista solo di «quel tragico ottimismo che troppo spesso è l’unica ricchezza della gioventù», cominciò a scrivere storie comuni di donne (e di uomini) comuni – continuando febbrilmente sino alla morte,...
Traduzione di Floriana Bossi, Giulia Arborio Mella, Marcella Hannau, Giacomo Debenedetti
Piccola Biblioteca Adelphi, 91-92-93
1979 / pp. 536 / € 18,00  € 17,10
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Piccola Biblioteca Adelphi, 91-92-93
1979 / pp. 536 / € 18,00  € 17,10
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Katherine Mansfield

Tutti i racconti, I

Agli inizi del secolo una giovanissima neozelandese, Katherine Mansfield, ancora un po’ sperduta in Inghilterra, e provvista solo di «quel tragico ottimismo che troppo spesso è l’unica ricchezza della gioventù» cominciò a scrivere storie comuni di donne (e di uomini) comuni – continuando febbrilmente sino alla morte,...
Traduzione di Floriana Bossi, Cristina Campo, Giacomo Debenedetti, Marcella Hannau
Piccola Biblioteca Adelphi, 73-74
1978 / pp. XXI-455 / € 18,00  € 17,10
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Piccola Biblioteca Adelphi, 73-74
1978 / pp. XXI-455 / € 18,00  € 17,10
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Katherine Mansfield

Una Tazza di tè

Traduzione di V. G.
Numeri rossi
1966 / pp. XVI-232 / € 0,00
Numeri rossi
1966 / pp. XVI-232 / € 0,00