W. Somerset Maugham

Storie ciniche

W. Somerset Maugham

Storie ciniche

Traduzione di Vanni Bianconi
gli Adelphi
2015, 3ª ediz., pp. 221
isbn: 9788845930010
Temi: Letteratura inglese
€ 12,00 -15% € 10,20
Wishlist Wishlist Wishlist
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Risvolto

«La virtù, nelle Storie ciniche come in tutta l’opera di Maugham, annega nel cinismo; impedisce ogni commozione (ai protagonisti delle vicende, a chi legge); va a sbattere con quella che non è più una regola di lavoro, bensì sembra essere la regola aurea della vita: vale a dire saper essere sufficientemente cinici da poter fare solo ed esclusivamente ciò che vogliamo. Vediamo, così, donnette diaboliche, finte malate di cuore che, con la scusa della propria fragilità, tarpano la libertà altrui; donne lussuriose e bellissime che passano da un amante all’altro; donnone orripilanti di mezza età che si acchiappano ragazzi di ventisette anni più giovani e poi li mollano, innamorati (da non crederci: innamorati), per flebili ammiragli ... tre sublimi ciccione a Cap d’Antibes, torturate dalle diete e da una feroce amica che (giustamente) divora davanti a loro chili di panna e ogni ben di Dio. Insomma: ce n’è per chiunque. Come sono divertenti i racconti di Somerset Maugham! Come si leggono volentieri – e non solo i racconti, anche i romanzi, beninteso! Si girano le pagine, una dopo l’altra, velocemente, senza mai provare un minimo di fatica. E si ammira l’intelligenza, la sottigliezza, la precisione. Sì, è proprio bravissimo Somerset Maugham».

Giorgio Montefoschi

Altre edizioni
2012, pp. 221
€ 18,00 -15% € 15,30
2014, pp. 221
€ 6,99
Volumi della stessa collana