Antonin Artaud

Al paese dei Tarahumara

Antonin Artaud

Al paese dei Tarahumara

e altri scritti
A cura di Claudio Rugafiori, H.J. Maxwell
gli Adelphi, 351
2009, pp. VII-245
isbn: 9788845924088
Temi: Autobiografie, Letteratura di viaggi, Letteratura francese
€ 12,00 -15% € 10,20
Wishlist Wishlist Wishlist
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Risvolto
Antonin Artaud cercava, al Messico, i Tarahumara – la «razza degli uomini perduti» – e, introdotto nella tribù, si troverà rovesciato e quasi inchiodato per sempre «dall’altra parte delle cose», che era già la condizione naturale della sua coscienza e il suo destino. Racconterà questo viaggio in Al paese dei Tarahumara, il suo libro più perfetto, scritto sulla superficie di un metallo abbacinante. Qui si trovano i suoi testi più difficili e più ricchi, dove nessuno schermo copre più la sua voce e ogni pretesto deviante è ormai caduto.
Altre edizioni
1966, pp. VII-245