Friedrich Nietzsche, Lou von Salomé, Paul Rée

Triangolo di lettere

Friedrich Nietzsche, Lou von Salomé, Paul Rée

Triangolo di lettere

Carteggio di Friedrich Nietzsche, Paul Rée e Lou von Salomé
A cura di Ernst Pfeiffer, Mario Carpitella
La collana dei casi, 41
1999, pp. XIX-492 , 16 tavv. f.t.
isbn: 9788845914423
Temi: Epistolari, Filosofia
€ 32,00 -15% € 27,20
Wishlist Wishlist Wishlist
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Risvolto
Fra l’aprile e l’ottobre 1882 Friedrich Nietzsche – allora all’apice della sua creatività ma ignoto al pubblico più vasto –, la giovane e affascinante russa Lou von Salomé e il filosofo Paul Rée, da anni amico di Nietzsche, furono legati da un sodalizio vibrante, fonte di innumerevoli pettegolezzi, ricostruzioni, interpretazioni. Il fatto centrale e più significativo di questo rapporto triangolare – che poté a tratti presentarsi come un oltraggioso ménage à trois – fu che Nietzsche riconobbe in Lou l’unico essere femminile che egli avrebbe desiderato iniziare alle sue scoperte (è il periodo dominato dalla rivelazione dell’eterno ritorno). Ma questa fortissima attrazione, sentimentale e intellettuale, trovò un implacabile nemico nella sorella di Nietzsche, Elisabeth, pronta a tutto pur di rovinare il gioco dell’altra donna, di colei che avrebbe potuto farle perdere il fratello. Molto favoleggiata ma poco conosciuta nel dettaglio del suo svolgersi e nella sua autentica vibrazione, questa lacerante vicenda si è dispiegata davanti ai nostri occhi solo in anni recenti, allorché Ernst Pfeiffer ha potuto radunarne i documenti: anzitutto le lettere dei tre protagonisti, ma anche testimonianze laterali. Documenti che oggi ci permettono di ripercorrere giorno per giorno il tortuoso snodarsi di quello che fu soprattutto un grande amore infelice, la cui ora scoccò in un momento cruciale nella vita di Nietzsche.
Questo carteggio, che raccoglie documenti e lettere del periodo 1875-1884, è il frutto di un travagliato progetto editoriale che, avviato nel 1936 da Karl Schlechta e poi ripreso, ampliato e modificato da Ernst Pfeiffer, è giunto a compimento solo nel 1970, quando il volume ha visto la luce. Mario Carpitella ha potuto arricchire questa edizione italiana con importanti documenti inediti raccolti da Mazzino Montinari, e ha inoltre fatto ricorso non solo all’edizione critica Colli-Montinari dell’Epistolario, ma anche ai risultati più recenti della ricerca internazionale su Nietzsche.
Altre edizioni
2011, pp. XIX-492
€ 18,00 -20% € 14,40
2019, pp. pp. XIX-492
€ 8,99