Joseph Roth

Fuga senza fine

Joseph Roth

Fuga senza fine

Una storia vera
Traduzione di Maria Grazia Manucci
Adelphi eBook
2012, pp. 151
isbn: 9788845971884
Temi: Letteratura mitteleuropea
€ 3,99
Wishlist Wishlist Wishlist
Dove acquistare Dove acquistare Dove acquistare
Risvolto

Dalla steppa siberiana all’asfalto di Parigi e Berlino, fra amori facili e amori impossibili: il romanzo del disincanto e dello smarrimento nell’aria di Weimar.
«Io so soltanto che non è stata, come si dice, la ‘inquietudine’ a spingermi, ma al contrario – una assoluta quiete. Non ho nulla da perdere. Non sono né coraggioso né curioso di avventure. Un vento mi spinge, e non temo di andare a fondo» (Joseph Roth).
«... abbandonatevi al corroborante piacere di ascoltare il più intelligente, il più leggero, il più penetrante racconto della Distruzione inventato tra le Due Guerre» (Alfredo Giuliani).

Altre edizioni
1976, pp. 151
1995, pp. 151
€ 10,00 -15% € 8,50