Oliver Sacks

Emicrania

Oliver Sacks

Emicrania

Traduzione di Isabella Blum
gli Adelphi
2018, pp. 519 , 8 tavv. f.t., 21 ilkl.
isbn: 9788845933301
Temi: Psicologia / Psicoanalisi / Psichiatria, Neuroscienze, Medicina
€ 15,00 -15% € 12,75
Wishlist Wishlist Wishlist
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Risvolto

«Qualsiasi profano interessato in qualche modo alla relazione fra corpo e mente, anche se non lo capirà in ogni dettaglio, troverà questo libro affascinante come lo ho trovato io ... In tutti i casi di disturbi funzionali, è di primaria importanza il rapporto personale fra medico e paziente. “Ogni malattia è un problema musicale,” diceva Novalis “e ogni guarigione è una soluzione musicale”. Ciò significa, come scrive il dottor Sacks, che a prescindere dal metodo che il medico sceglie, o è costretto a scegliere, vige soltanto una regola fondamentale: “... bisogna sempre ascoltare il paziente. Perché se qualcosa affligge i pazienti emicranici, oltre all'emicrania, è il fatto di non essere ascoltati dai medici: osservati, analizzati, imbottiti di farmaci, spremuti, ma non ascoltati”».

W.H. Auden

Altre edizioni
1992, pp. 519
€ 30,00 -15% € 25,50
2016, pp. 519
€ 7,99