Benedetto Croce

Storia d’Europa nel secolo decimonono

Benedetto Croce

Storia d’Europa nel secolo decimonono

A cura di Giuseppe Galasso
Classici
1991, pp. 475
isbn: 9788845908712
Temi: Storia contemporanea
€ 40,00 -5% € 38,00
Wishlist Wishlist Wishlist
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Risvolto
La libertà intesa come «religione», come «unione di una visione totale del mondo con la passione civile e morale»- teoria che è al centro di tutto il Croce storico – trovò il suo perfetto dispiegamento in questa Storia d’Europa, che rimane una delle opere strutturalmente più audaci di Croce. Dal magma della storia europea dell’Ottocento viene qui estratto, con prodigiosa capacità espositiva, una sorta di teorema della libertà, che ci permette di capire molte delle innervature segrete degli eventi nella grande età borghese. Oggi poi che l’Europa è costretta dalle cose stesse a riflettere sulla propria natura, più che mai sarà preziosa quest’opera che, già nel suo progetto, non volle perdersi nella moltitudine degli eventi ma catturare quella essenza dell’Europa su cui continuiamo a interrogarci.
Storia d’Europa nel secolo decimonono fu pubblicato per la prima volta nel 1932.
Altre edizioni
1993, pp. 474
€ 15,00 -5% € 14,25