Marijan Molé

I mistici musulmani

Marijan Molé

I mistici musulmani

Traduzione di Giovanna Calasso
Piccola Biblioteca Adelphi, 286
1992, 3ª ediz., pp. 163
isbn: 9788845908897
Temi: Islam
€ 15,00 -15% € 12,75
Wishlist Wishlist Wishlist
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Risvolto

Soltanto i grandi studiosi sanno isolare l’essenziale ed esporlo in evidenza, anche quando l’argomento è di per sé intricato e arduo. Così, anche se generalmente si riconosce che il sufismo è una delle vette della letteratura mistica universale, grande è la confusione quando si tratta di accedere ai testi e di intenderli. Marijan Molé, che fu un notevolissimo islamista e autore anche di studi fondamentali sull’Iran preislamico, si è prefisso in questo libro di isolare la specificità inconfondibile della ricchissima letteratura mistica musulmana, e perciò innanzitutto di individuare le sue differenze dalle esperienze spirituali delle altre «religioni del libro», l’ebraica e la cristiana. È perciò il profilo di un’intera civiltà che viene qui disegnato, e all’interno di esso apparirà il significato di figure altissime come Ibn ’Arabi o al-Hallaj.