IN COPERTINA
Clarice Lispector in una fotografia tratta dall’album di famiglia.
SINOSSI

Libro postumo, libro testamento – ma anche «intrepido e scherzoso libro di vita», debordante di «frasi sconnesse come in sogno», di «idee allo stato grezzo», formato di «resti della demolizione di un'anima» e di «estasi provvisorie» –, Un soffio di vita mette in scena due personaggi (l'Autore e la sua creazione, o creatura, Ângela) che dialogano affrontando tutti i temi sui quali la Lispector si è incessantemente interrogata: le parole, il tempo, il mondo, la storia, la preghiera, gli esseri viventi e quelli inanimati. Infine: la grazia. La scrittrice non nasconde affatto le sue intenzioni e, perentoria come sempre, esordisce: «Voglio scrivere movimento puro». Quel che si propone, infatti, non è una stesura coerente, una trama qualsivoglia, bensì il definitivo esorcismo dell'indicibile. Quando compone gli ultimi frammenti, le è stata diagnosticata una malattia mortale, e la morte pervade questo testo, che lei stessa confessava essere stato «scritto nella sofferenza». Olga Borelli, l'amica-assistente che per otto anni le è stata vicina, annotando i suoi pensieri e battendo a macchina i suoi manoscritti, ha affermato che Un soffio di vita doveva essere il suo «libro definitivo», scaturito com'è «da uno slancio doloroso che lei non era in grado di trattenere».

«Il senso mi arriva attraverso il respiro, e non in parole. È un soffio».

Volumi dello stesso autore
Clarice Lispector

Il lampadario

«Lispector spinge con forza crescente sul pedale di una lingua allucinata e visionaria, tesa più a sentire che a capire: attenta al cuore che batte, alla vena che pulsa, alla vibrazione cieca del sentimento nel corpo». (Franco Marcoaldi)
Traduzione di Virginia Caporali, Roberto Francavilla
Fabula, 381
2022 / pp. 282 / € 19,00  € 18,05
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Fabula, 381
2022 / pp. 282 / € 19,00  € 18,05
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Altre edizioni
Clarice Lispector

Acqua viva

Testo estremo di un’artista estrema, Acqua viva è il massimo raggiungimento della maturità di Clarice Lispector.
Traduzione di Roberto Francavilla
Fabula, 316
2017 / pp. 95 / € 15,00  € 14,25
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Fabula, 316
2017 / pp. 95 / € 15,00  € 14,25
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Altre edizioni
Clarice Lispector

Vicino al cuore selvaggio

«Per quanto possa sembrare strano, si resta con un’impressione luminosa, ancorché sgomenta, avendo attraversato l’atmosfera di sgradevolezza, di malessere e di smarrimento, di indecifrabilità, di serpeggiante o esplosiva follia che avvolge i personaggi della Lispector. La grande virtù dell’autrice sta nella decisione di...
Traduzione di Rita Desti
gli Adelphi, 225
2003 / pp. 193 / € 12,00  € 11,40
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
gli Adelphi, 225
2003 / pp. 193 / € 12,00  € 11,40
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Altre edizioni