Aggiungi alla wishlist Aggiungi alla wishlist Aggiungi alla wishlist
Condividi Condividi Condividi

Francesco Petrarca

Gabbiani

Biblioteca minima, 26
2008, pp. 101, 5 ill.
isbn: 9788845923142

€ 5,50  (-5%)  € 5,23
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
IN COPERTINA

Simone Martini, Allegoria virgiliana (miniatura su pergamena).
Milano, Biblioteca Ambrosiana, ms. A 79 inf.
BRIDGEMAN/ARCHIVI ALINARI

SINOSSI

Nel suo laboratorio Petrarca celava epigrammi latini che, per il loro carattere spesso occasionale e leggero, non volle mai radunare in forma di libro. Francisco Rico, uno dei massimi studiosi del poeta, ne ha scelti dodici, i più belli – e sorprendenti. In questi versi improvvisati e segreti scopriremo ad esempio che l’inaccessibile Laura, la belle dame sans merci del Canzoniere, può trasformarsi, sull’onda di una canzone popolare, in amorosa compagna – e la vita in letizia senza fine.