Paolo Zellini

Breve storia dell'infinito

Paolo Zellini

Breve storia dell'infinito

gli Adelphi, 613
2021, pp. 265
isbn: 9788845935534
Temi: Matematica, Storia della scienza
€ 10,00 -5% € 9,50
Wishlist Wishlist Wishlist
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Risvolto

«Tra i libri italiani degli ultimi anni quello che ho più letto, riletto e meditato è la Breve storia dell’infinito di Paolo Zellini, che si apre con la famosa invettiva di Borges contro l’infinito: “concetto che corrompe e altera tutti gli altri”, e prosegue passando in rassegna tutte le argomentazioni sul tema, col risultato di dissolvere e rovesciare l’estensione dell’infinito nella densità dell’infinitesimo».

Italo Calvino

Altre edizioni
1993, pp. 261
€ 20,00 -20% € 16,00
1980, pp. 257
2011, pp. 261
€ 4,99