Gitta Sereny

In quelle tenebre

Gitta Sereny

In quelle tenebre

Traduzione di Alfonso Bianchi
gli Adelphi, 60
1994, 5ª ediz., pp. 519 , 8 tavv. f.t.
isbn: 9788845910449
Temi: Interviste, Testimonianze, Storia contemporanea
€ 15,00 -15% € 12,75
Wishlist Wishlist Wishlist
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Risvolto

Il caso di Franz Stangl, comandante di Treblinka. Una sconvolgente indagine che rompe il silenzio sugli antecedenti e l’organizzazione dei campi di sterminio, e sulle complicità che hanno aiutato molti responsabili a fuggire.

«Nello zoo avevamo una quantità di splendidi uccelli, e panchine, e fiori. L’avevo fatto disegnare da uno specialista di Vienna – naturalmente, avevamo specialisti di ogni genere… È difficile farne oggi una descrizione adeguata, ma il posto diventò veramente bello»

Franz Stangl


«Il mondo non si è mai reso conto di quanto perfetta fosse questa macchina… Con adeguati mezzi ferroviari, i campi di sterminio in Polonia avrebbero potuto uccidere tutti i polacchi, i russi, e gli altri europei orientali che i nazisti avevano progettato di uccidere»

Richard Glazar,

uno dei sopravvissuti di Treblinka

Altre edizioni