Massimo Cacciari

Doppio ritratto

Massimo Cacciari

Doppio ritratto

San Francesco in Dante e Giotto
Biblioteca minima, 48
2012, 6ª ediz., pp. 88 , 4 tavv. f.t. a colori
isbn: 9788845926723
Temi: Arte, Filosofia
€ 7,00 -15% € 5,95
Wishlist Wishlist Wishlist
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Risvolto

I maggiori fabbri del volgare europeo, del ‘parlar nostro’ – quello pittorico (Giotto) e quello letterario (Dante) –, si incontrano nella figura di san Francesco, quasi che il nuovo linguaggio nascesse precisamente dalla necessità di confrontarsi con essa e di rappresentarla. Ma l'incontro si rivela un conflitto: le loro interpretazioni della rivoluzione francescana divergono radicalmente e, per aspetti essenziali, giungono fino a tradire la straordinarietà dell’annuncio del ‘crocefis­so di Assisi'. Eppure, è proprio nel gioco di queste contraddizioni e di questi tradimenti che si va affermando quello spirito che segnerà la nascita della nuova Europa.

Altre edizioni
2012, pp. 86
€ 2,99