Vasilij Rozanov
  3 volumi in elenco
Vasilij Rozanov

Da motivi orientali

Nell’aprile del 1916, compiendo sessant’anni nella Pietroburgo scossa dalla guerra e presto dalla rivoluzione, Rozanov volle celebrare la ricorrenza con «i suoi cari», cioè con i suoi lettori, «condividendo con loro le cose che mi stanno più a cuore...»: in questo caso, l’Egitto. Ma l’Egitto di Rozanov,...
Biblioteca Adelphi, 193
1988 / pp. 217 / € 12,00
Biblioteca Adelphi, 193
1988 / pp. 217 / € 12,00
L’Apocalisse del nostro tempo è l’ultima opera di Rozanov, pubblicata nel 1918 con sistema quasi artigianale, sotto forma di opuscoli inviati ai sottoscrittori. Mentre gli avvenimenti della Rivoluzione infuriavano, Rozanov, spossato e ridotto alla miseria, rivolse la stessa penna che aveva saputo esprimere «i filamenti autunnali, i sospiri,...
Piccola Biblioteca Adelphi, 79
1979 / pp. 197 / € 12,00  € 11,40
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Piccola Biblioteca Adelphi, 79
1979 / pp. 197 / € 12,00  € 11,40
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Vasilij Rozanov

Foglie cadute

Fra i grandi scrittori di quel prodigioso periodo che ebbe la Russia fra gli ultimi decenni dell’Ottocento e i primi del Novecento, Ròzanov (1856-1919) è forse l’ultimo che deve ancora essere veramente scoperto: e come si può dire che in Nietzsche si rifletta tutto il movimento intellettuale dell’Europa nella seconda metà...
Biblioteca Adelphi, 66
1976 / pp. XII-489 / € 28,00
Biblioteca Adelphi, 66
1976 / pp. XII-489 / € 28,00